Chi sono

Una blogger imperfetta

Tutti i manuali del perfetto blogger danno molti consigli su come offrire una versione digitale di sé empatica e smagliante.
Anche molto finta e lontana dalla realtà.

Io preferisco andare controvento.

Del resto vendo emozioni e la scrittura creativa è una signora esigente. Non si accontenta di un raccontino stereotipato pieno di strizzatine d’occhio e punti esclamativi.

La scrittura è il filo conduttore della mia vita e della mia professione.

Scrivo per gli altri da sempre e ho trascorso gli ultimi vent’anni a insegnare agli altri non solo come, ma perché si scrive

Se c’è una cosa che ho capito davvero è che quella spinta interiore, formidabile e maledettamente sorprendente, che ci trattiene per ore davanti alla tastiera di un computer non è altro che Amore.

Continua a leggere. Scopri se sono la professionista giusta per te.

Un inizio incerto

Lavoro sodo da quando ho finito il liceo classico, un tot di anni fa. Nel frattempo ho frequentato due università e un istituto tecnico di design e comunicazione cercando di capire quale fosse la mia strada.

Quando mi sono laureata in Lettere stringendo la mano al grande Tullio De Mauro, professore emerito della Sapienza, avevo già scritto tre drammaturgie, la sceneggiatura di un cortometraggio finalista al Giffoni Film Festival e stavo per fondare la mia compagnia teatrale, gli AlphaDrama.

Il teatro mi ha portato pochi guadagni ma tanta tanta esperienza nell’uso emozionale e pratico della parola, sia scritta che agita.

Una grande opportunità

Un altro tot di anni fa è accaduto che io e la mia famiglia ci ritrovassimo in gravi difficoltà economiche. Non ci siamo persi d’animo. Invece di entrare nel panico e bloccarci, abbiamo deciso di trasformare quella parentesi avversa in una preziosa opportunità di crescita e cambiamento.

Ho sempre sognato di lavorare per le case editrici.
Trovarmi all'improvviso in emergenza è stata la

spinta per rimboccarmi le maniche e iniziare a concretizzare il mio sogno. Avevo un ottimo bagaglio di esperienza nell'ambito della scrittura e questo mi ha aiutata a non andare allo sbaraglio.

Ho cominciato dal basso e quasi gratis come correttrice di bozze in un’agenzia di servizi che opera per la Newton Compton. Da lì sono andata avanti diventando editor e scrittrice di contenuti per aziende e case editrici.

Scrivere è condividere

Nel frattempo ho ideato e gestito diversi laboratori di lettura e scrittura creativa, come Il club letterario di Irradiazioni o Scrittori Onstage, e ho iniziato a seguire alcuni autori da vicino, come il poeta Andrea Vaccaro, il romanziere Gandolfo Curatolo e il maestro Ennio Cominetti. Ho cominciato anche a lavorare come ghostwriter, ossia scrittore fantasma di biografie e saggi per case editrici, privati e agenzie.

Ognuna di queste esperienze è stata uno spazio di condivisione per tutti. Ha creato mondi che non c'erano, ampliato orizzonti, potenziato abilità e continua a farlo ancora oggi.

Scrivere è comunicare

Il mio è un lavoro sulla scrittura a tutto tondo che mi ha portata a superare i confini della letteratura per dedicarmi all’attività di storytelling e content writing. E non ci sono caduta per caso.

Nel corso delle mie esplorazioni lavorative ho studiato a fondo il linguaggio per il web, sia quello tecnico sia quello emozionale legato ai contenuti. Ho lavorato per alcuni anni come webmaster, realizzando siti internet per aziende italiane e per privati.

Ho smesso di lavorare alla costruzione di siti circa dieci anni fa, dedicandomi esclusivamente alla creazione di contenuti per il web.

Tra le campagne pubblicitarie che ho contribuito a lanciare con i miei testi ci sono quelle per le attività online di autori come Jo Dispenza, Brian Weiss, Ekhart Tolle, Thich Nhat Hanh e Astrid Holm.

Se quello che hai letto non è abbastanza e vuoi saperne ancora di più, googla il mio nome su Internet.
In rete trovi molte notizie sulle mie attività passate.

Qui ti lascio alcuni link:

 Teatro
Repubblica
TV La7
Teatro e critica
KLP Teatro
Fringe Festival
Enciclopedia del teatro italiano contemporaneo

 Varie
Liber Liber
Scena
Omero
Petite Plaisance


Se vuoi rimanere in contatto con me, iscriviti alla Newsletter.
Non ti inonderò di e-mail, stai tranquillo.


Ti scriverò al massimo 2 volte al mese per condividere con te utili riflessioni sul meraviglioso mondo della scrittura, aggiornarti sulle novità di Scrittura Compresa, darti qualche breve consiglio mirato o coinvolgerti in un divertente minicorso gratuito.
Puoi disiscriverti quando vuoi.
Ti auguro una scrittura ricca e felice!
Credits
Sito ideato e sviluppato da Scrittura Compresa.
Testi originali Daniela Ariano © 2022
Foto e illustrazioni personali tratte dall’archivio privato. Vietato l’utilizzo.
Photos: Liza Carmone Pierpaolo Redondo
Dove mi trovi

Sede creativa: Roma (San Pietro)
Telefono: +39 351 931 0075
Orari: da lunedì a venerdì (9:00 – 19:00)
E-mail: info@scritturacompresa.eu

Scrittura Compresa di Daniela Ariano è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.